I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per informazioni leggi la Cookie Policy
 > Pet-World > Buono a sapersi
Iniziare la primavera in buona salute!
Specialmente in questo periodo dell’anno, c’è bisogno di assicurarsi che i porcellini d’India ricevano sufficiente vitamina C.

Iniziare la primavera in buona salute!

La temperatura si alza, le giornate iniziano ad allungarsi e come noi esseri umani, anche i porcellini d’India vogliono uscire e assaporare i primi raggi di sole. Sia che siano tenuti in casa, sia che vivano all’aperto tutto l’anno, la corretta alimentazione è di vitale importanza per cominciare la primavera in buona salute.

“Un sufficiente apporto di vitamina C è cruciale perché i porcellini d’India non sono in grado di produrla da soli” dice Esther Schmidt, autrice di innumerevoli libri guida su conigli e porcellini d’India. La carenza di vitamina C è molto frequente in questi piccoli roditori dopo i lunghi mesi d’inverno. “Questo indebolisce il loro sistema immunitario e può avere serie conseguenze,” continua Schmidt.

E’ perciò importante che il menu includa cibi ricchi di vitamina C come paprika, kiwi, broccoli, biancospino, ortica essiccata e prezzemolo. “Frutta e verdura dovrebbero sempre essere date in piccole porzioni,” dice l’esperta. “Dovrebbero essere fresche e croccanti e meticolosamente lavate in anticipo per rimuovere gli inquinanti.”
 

Abituarsi di nuovo al verde, passo dopo passo

“I porcellini d’India che vivono fuori tutto l’anno possono mangiare tutto il mangime verde che vogliono. I porcellini d’India che vivono all’aperto solo per qualche ora al giorno, invece, devono essere abituati con porzioni scarse. Il piccolo ingordo altrimenti, trovando grande abbondanza, ne mangerà troppo e soffrirà di problemi d’indigestione”. Di conseguenza, una manciata è pienamente sufficiente. “Consigliati sono il tarassaco e le foglie di banana.” I porcellini d’India necessitano di circa 30-35 grammi di cibo composto da semi, frutta e verdura tutti i giorni. I mix di cibo che si trovano nei negozi per animali contengono tutti i nutrienti più importanti.

Non solo in primavera: i porcellini d’India necessitano di mangiare sano, con una dieta variegata durante tutto l’anno. Questo include fieno di alta qualità, mangime verde, cibo fresco, mix di erbe disponibili nei negozi per animali e ovviamente acqua fresca tutti i giorni. “Bisogna fare attenzione con certi tipi di cavolo, come il cavolo viola e quello verde e i germogli, perché possono causare gonfiore. Il broccolo invece è perfettamente innocuo” dice Schmidt. Masticare materiali sani come rametti di melo, pero o nocciole con fiori è importante per la loro salute.
 

Source: IVH